Un volontariato senza domicilio-Nuovo Abruzzo Oggi- 23/11/2003

Nuovo Abruzzo Oggi
L’appello della “Stanza del figlio”
<UN VOLONTARIATO SENZA DOMICILIO>

PESCARA – Un mese fa incontrai il sindaco Luciano D’Alfonso per chiedere una sede per la nostra associazione. Da allora purtroppo non ho saputo più nulla . Sono cariche di amarezza le parole di Luciana Orsatti, presidente della “Stanza del figlio”, l’iniziativa di volontariato volta ad aiutare i genitori colpiti dalla morte del proprio figlio.
Una “missione” nobile, ma che in città non riesce ancora a trovare uno spazio valido per una migliore concretizzazione. Diversi sono stati i contatti della Orsatti con in rappresentati degli enti locali di Pescara, Provincia e Comune in testa. Ma nulla si è mosso. L’attività dell’associazione è in pericolo per la mancanza di un luogo in cui svolgere il proprio impegno in favore di persone colpite da lutti orribili.
Nata a Pescara, circa un anno fa, con il lavoro di un gruppo di volontari “La Stanza del Figlio” accompagna le famiglie che hanno conosciuto la perdita del figlio, in un difficile percorso psicologico ed umano. “Il percorso intrapreso”, spiega Luciana Orsatti, psicologa: “ci mostra le asperità di un incontro costante con un’umanità dolente, disagiata. Dal mio tirocinio in una struttura ospedaliera, a contatto spesso con pazienti giovanissimi , ho avvertito la necessità di passare al sostegno dalla perdita prematura. Si tratta di un contesto dove alla sofferenza e al dolore si aggiunge il peso della difficoltà economica e della solitudine. L’associazione”, continua la presidentessa Orsatti, “si propone di riempire un vuoto nella nostra comunità, offrendo ai genitori uno spazio in cui possano sentirsi accettati e compresi”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione di volontariato "La Stanza del Figlio" - Via Milano 75, 65122 PESCARA - Tel. 3474715301 - Fax 085/2407038 - C.F.: 91076200681 - Email: la_stanza_del_figlio@yahoo.com - Privacy