Accomodati pure “ventiventi”

Non te la prendere,  preferiamo chiamarti così.Finalmente dopo un pò e con una speciale combinazione di numeri possiamo farlo.Ci dà l’idea che stiamo aspettando qualcos’altro, non un altro anno numerato in una inesorabile progressione.Poi quei due zeri che quest’anno sfoggi ci mettono una profonda angoscia, ci sembrano due finestre spalancate sul vuoto e ci prende la paura di poterci precipitare dentro senza ricordarci invece che già l’abbiamo fatto.Non ci viene affatto di chiamarti “buono” perchè non lo sei e tu lo sai.Naturalmente stiamo parlando per noi, genitori speciali, ma siamo tanti sai, occupiamo quasi mezzo universo e varrebbe la pena essere ascoltati. Tu come tutti i tuoi fratelli che ti hanno preceduto e anche quelli che verranno siete dei ladri seriali. Arrivate e vi accogliamo con tutti gli onori e come ci ripagate? Entrate di nascosto nelle nostre case e soprattutto nelle nostre anime dove teniamo le cose più preziose che possediamo e ve le portate via.Rimanete sempre impuniti, voi, avete sempre ragione, non c’è giustizia che tenga. Alla fine i colpevoli siamo noi, i derubati, perche a noi viene inflitto il massimo della pena: ergastolo! O se ti piace di più: fine pena mai!E allora ventiventi ringraziaci se quest’anno ti chiamiamo così; sembra un numero telefonico di emergenza da chiamare in caso di bisogno o di pericolo.In fondo noi siamo persone speciali e vogliamo darti una veste di dignità, vorremmo nascondere la tua vera natura perchè chi è stato più fortunato di noi possa continuare a chiamarti con fiducia “Buon Anno!”Per loro devi rimanere sempre buono perchè noi che abbiamo conosciuto cosa significa vivere all’inferno e far finta invce che stiamo passeggiando su una spiaggia assolata con tanto di occhiali da sole, non auguriamo a nessun altro genitore di vivere una  vita come la nostra.
Vi abbraccio con grande affetto!
Luciana Orsatti della “Stanza del Figlio”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione di volontariato "La Stanza del Figlio" - Via Milano 75, 65122 PESCARA - Tel. 3474715301 - Fax 085/2407038 - C.F.: 91076200681 - Email: la_stanza_del_figlio@yahoo.com - Privacy