Cos’e’

Ha tratto il suo nome dal film di Nanni Moretti incentrato su uno dei lutti più difficili da accettare: la perdita prematura di un figlio. Si chiama appunto “La Stanza del Figlio” questa associazione di volontariato nata a Pescara nel Dicembre del 2002 per assistere e sostenere il difficile percorso psicologico e umano di quanti hanno conosciuto il dolore di una perdita così sconvolgente.

L’Associazione si propone di riempire un vuoto nella nostra comunità, offrendo ai genitori colpiti da lutti precoci, a prescindere dalla loro condizione socio economica e dal loro credo religioso, uno spazio in cui possano sentirsi accettati e compresi.

La “Stanza del Figlio” è un luogo in cui ciascuno si impegna ad aiutare l’altro rafforzando la consapevolezza che non si è soli e superando il senso di non appartenenza e di isolamento sociale.

Alle ragioni del sostegno psicologico l’Associazione ha deciso di affiancare un’azione incisiva per affermare i diritti delle famiglie colpite da lutti tanto gravi e modificare alcune disposizioni di legge del lavoro che finiscono per gravare ancor più su chi ha già tanto subito.

A tal proposito ci stiamo adoperando affinché a questi genitori sia accordato un permesso di 10 giorni invece dei 3 attuali e sia concesso inoltre, a chi ne avverta il bisogno, di fare istanza di un periodo di aspettativa di mesi 6 in modo da sentirsi accolti da una società più umana, in grado di comprendere il dolore e saper porgere una mano solidale.

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO “la stanza del figlio”
Via Milano 75, 65122 PESCARA
Tel. 3474715301
Fax 085/2407038
e-mail: la_stanza_del_figlio@yahoo.com
sito web: www.lastanzadelfiglio.com
Codice Fiscale: 91076200681
Per eventuali donazioni:
c/c postale: 65465130
CODICE IBAN: IT95 W076 0115 40000006 5465130

 

Associazione di volontariato "La Stanza del Figlio" - Via Milano 75, 65122 PESCARA - Tel. 3474715301 - Fax 085/2407038 - C.F.: 91076200681 - Email: la_stanza_del_figlio@yahoo.com - Privacy