Ti trovi qui:I Testi di Luciana

Quando la morte fa il blitz

Eh sì, anche la morte si aggiorna, vuole essere sempre al passo con i tempi.Che non si dica di lei che è rimasta “all’antica”. Non lo sopporterebbe, quello che fa deve essere sempre perfetto e non accetta critiche. Una volta la morte veniva pensata come una brutta figura, con quella falce adunca che brandisce minacciosa, che si mette in cammino a mietere vite:del resto quello è il suo lavoro....

Che giorno è oggi?

Ma che domanda, che importa, è un giorno senza….giorno! Ma da quando? Da quel giorno? No da sempre, perchè quel giorno è stato talmente violento che ha azzerato la vita di prima.Non ti ricordi niente? Oh sì che mi ricordo ma è come se niente si fosse davvero inciso sul nastro indelebile della memoria, appaiono le immagini, tutte le cose belle vissute insieme ma è come se fossero dispettose, svaniscono...

La solitudine è seduta sul divano

La trovo già lì, è arrivata senza far rumore, gli abiti di settembre, gli occhi dolcemente spalancati su un baratro,la voce presa a prestito quel giorno, quando si è resa conto che la sua era diventata muta, per sempre!Viene da lontano quella solitudine, perchè il suo compagno, l’altra parte della sua solitutine, è in ferie e l’ha accompagnata a visitare la mia “stanza”.E’ sola,...

Grazie di cuore, luna rossa!

Ce lo hanno spiegato bene, devo ammetterlo, ce lo hanno fatto capire con parole semplici ma chiare, proprio come dovrebbe fare un buon maestro con i suoi alunni. E noi lo abbiamo capito, ci siamo appassionati, siamo diventati esperti di quel fenomeno che ora non è più tanto misterioso. Abbiamo capito che l’universo che ci ospita è perfetto, tutto gira secondo regole ben precise e che noi non ce ne rendiamo...

Chiamiamola…..emozione!

L’alba ha cercato di fare del suo meglio per non far rumore ma niente da fare. Loro si accorgono che il cielo si sta aprendo annunciando che un nuovo giorno sta arrivando. Ma per loro niente è più nuovo da quel mese, da quel giorno, da quell’ora, da quei secondi. Allora bisogna sbrigarsi, si devono fare tante cose prima di potersi presentare al mondo e non creare disturbo. Bisogna innanzitutto chinarsi...
Pagina 1 di 1212345...10...Ultima »
Associazione di volontariato "La Stanza del Figlio" - Via Milano 75, 65122 PESCARA - Tel. 3474715301 - Fax 085/2407038 - C.F.: 91076200681 - Email: la_stanza_del_figlio@yahoo.com - Privacy