Ciao Meluccio! (storia di un suicidio)

Ciao Meluccio!  (storia di un suicidio) Anche quel giorno sembrava come uno dei tanti, stessi pensieri, stessi gesti, stessi passi, sempre quelli,ma io non mi sentivo quella di sempre, una strana inquietudine mi accartocciava lo stomaco, un tremolio quasi impercettibile alle mani. Mi sono affacciata alla finestra per scrutare il tempo:forse era in arrivo qualche temporale? No,all’apparenza, il cielo era...

Quell’insostenibile peso della disperazione! (Storia di un suicidio)

Vestita in modo accurato ed attento, composta e riservata, troppo riservata, si guarda intorno e tace. Gli altri, quelli del gruppo dove lei è appena entrata a far parte, la guardano e non fanno domande:hanno già capito. Non potrebbe essere diversamente dal momento che nella stanza si sente solo il battito del suo cuore, un battito violento e martellante che ogni volta fa la stessa domanda:perché? Un figlio...
Associazione di volontariato "La Stanza del Figlio" - Via Milano 75, 65122 PESCARA - Tel. 3474715301 - Fax 085/2407038 - C.F.: 91076200681 - Email: la_stanza_del_figlio@yahoo.com - Privacy